Grafica per la Cantina Antinori

mostra altro

Se il concetto di “opera d’arte totale” di matrice tedesca risulta forse troppo pretenzioso per raccontare il risultato raggiunto dallo studio Archea nella nuova cantina dei Marchesi Antinori, è tuttavia interessante cercare di dare un quadro della complessità e completezza progettuale dell’opera. Archea ha affrontato il progetto a tutte le scale, dall’analisi del territorio, alla composizione architettonica, alla definizione dell’immagine grafica in tutte le sue accezioni.
Il progetto grafico legato agli spazi della cantina dialoga in maniera armoniosa con gli ambienti, i colori e i materiali dell’architettura, contribuendo a mediare la non facile convivenza tra spazi privati e pubblici, luoghi di lavoro e di visita. Lo studio Archea si è così occupato della comunicazione del progetto attraverso la realizzazione del volume monografico ad esso dedicato – di cui ha curato la grafica –, oltre che di reportage fotografici e video; ne ha inoltre definito la nuova corporate identity occupandosi al contempo del wayfinding dell’intero complesso.