Libreria ex Teatro Lazzeri

Livorno / 2003-2008
Architettura, Privati

mostra altro

L’ex Teatro Lazzeri si trova nel centro di Livorno, in un contesto urbano di prestigio che fa riferimento al sistema delle più importanti piazze cittadine. Il programma di riqualificazione finalizzato alla creazione di un centro culturale polifunzionale privato costruito intorno all’attività principale, la libreria, prevede anche interventi di restauro e risanamento conservativo. Il progetto lascia inalterata l’identità dell’involucro originario, esaltando la specificità compositiva e volumetrica interna ampliata attraverso una complessa opera di sottofondazione studiata. I libri sono trattati come i protagonisti di una scena fissa animata da visitatori e clienti che sono proiettati in una rinnovata dimensione teatrale. Un grande lampadario costituito da centinaia fibre ottiche scende dal soffitto rivestito in una pellicola di acciaio riflettente. La torre scenica è una enorme contenitore attraversato da una sequenza di ballatoi utilizzati per l’esposizione dei libri e per la lettura; la platea è una grande sala di consultazione; la terrazza sulla copertura un attico-soggiorno panoramico. Spazi espositivi e magazzini sono ricavati al di sotto del piano terra mentre, sulla copertura, un involucro in acciaio e vetro accoglie il caffè-ristorante.

 

ProgrammaLibreria
LuogoLivorno
Progetto2003-2008
CommittentePrimerose S.r.l.
Prezzo€ 3.500.000,00
ImpresaConsage S.r.l.
StruttureFavero&Milan Ingegneria
Superficie Costruita1.500 mq
Volume6.932 mc