Meravigliosa island

The World, Dubai - Emirati Arabi Uniti / 2009
Architettura, Landscape

mostra altro

L’isola di Taiwan riprodotta in “The World”, un arcipelago artificiale che sorge a 4 km dalla costa di Dubai, si sviluppa linearmente e individua due sezioni del fronte mare: da un lato la spiaggia in leggero declivio, dall’altro uno zoccolo stratificato che simula l’asperità della roccia. Il concept prevede un’aggregazione di 15 residenze unifamiliari sui lati lunghi dell’isola oltre un piccolo edificio per i servizi. Il modello della villa si diversifica in tre tipologie: Beach Villa (lungo la spiaggia); Ocean Villa (sullo zoccolo artificiale); Water Villa (isole su pali in mezzo al mare). La morfologia del modello insediativo reinterpreta l’idea della tenda e del deserto con le sue dune e le sue asperità disegnate dal vento: le ville si configurano come grandi coperture concepite in continuità con le facciate, che scompaiono dissimulando la tettonica del luogo.
I materiali utilizzati si ispirano ai colori del deserto: cotto in diversi formati e cromatismi e cemento colorato, rispettivamente interpretati secondo le tecnologie costruttive tradizionali come la Tabicada e come gusci curvi definiti da sottostrutture di metallo. Ogni villa è quindi diversa nella conformazione e nel disegno secondo uno schema sconosciuto alla logica speculativa che ha caratterizzato ogni lottizzazione recente a Dubai, tuttavia ogni casa ricerca un’armonia con l’edificio adiacente secondo una logica di omogeneità e dissolvenza che caratterizza il paesaggio del deserto.

ProgrammaResidenziale - Ricettivo
LuogoThe World, Dubai - Emirati Arabi Uniti
Progetto2009
CommittenteRajaa Trading & Investiments
Superficie Lotto40.642 mq
Superficie Costruita16.782 mq