Municipio e centro culturale

Figline Valdarno, Firenze, Italia / 2006 - In costruzione
Architettura, Pubblici

mostra altro

Collocato nel settore sud della città murata, l’intervento interessa la trasformazione di un ex-edificio scolastico costruito nei primi anni del Novecento. Il progetto riguarda la realizzazione di un centro polifunzionale: biblioteca, archivio, museo dell’Antica Spezieria Serristori, gli uffici comunali e la sede del Municipio. Il nuovo corpo di fabbrica mantiene l’originaria configurazione a “C” accentuata dal prolungamento delle due stecche preesistenti ma conquista un diverso ruolo urbano attraverso l’inserimento di un’ampia copertura a sbalzo – sugli ingressi dalla strada e dal parco retrostante – e una torre che definisce un nuovo landmark per la città. L’articolazione funzionale evidenzia la suddivisione in due parti che distinguono gli spazi lavorativi per gli uffici dell’Amministrazione – al primo piano e nella torre – da quelli pubblici, concepiti – questi ultimi – come estensione del piano terra alle piazze coperte sottostanti i nuovi sbalzi, utilizzabili per manifestazioni temporanee o espositive. L’intero complesso è reso omogeneo da un rivestimento in pietra naturale che declina in chiave contemporanea i caratteri costruttivi e materici del contesto.

ProgrammaMunicipio e centro culturale
LuogoFigline Valdarno, Firenze, Italia
Progetto2006 - In costruzione
CommittenteComune di Figline Valdarno
Prezzo€ 4.000.000
ImpiantiM&E S.r.l.
ImpresaCFC costruzioni S.r.l.
StruttureStudio G.T.A.
Superficie Costruita3.010 mq