Ex Cementificio Italcementi

Incisa Valdarno, Firenze / 2008-2010
Architettura, Landscape

mostra altro

L’area dell’ex Cementificio Italcementi costituisce una cerniera di collegamento tra il tessuto urbano del centro storico e le sue moderne espansioni, favorendo le relazioni tra la collina e l’Arno e la creazione di una nuova centralità urbana caratterizzata da funzioni terziarie, direzionali e residenziali.
L’area rappresenta un tassello del ridisegno del paesaggio del Valdarno; la complessità del sito, la sua orografia, la vicinanza all’Arno e l’attraversamento dell’area da parte del Borro della Fornacina hanno comportato una serie di approfondimenti legati all’inserimento di un’architettura che si relazioni organicamente con il territorio.
Le coperture sono verdi e si raccordano con il terreno a formare nuove curve di livello, una orografia artificiale fatta di gradonate murarie. Il disegno dello spazio pubblico con le sue due piazze si qualifica destinando gli spazi a terra a piccole attività commerciali e a servizi collettivi e prolungando il naturale asse pedonale del centro storico; importante è il ruolo rivestito dalla presenza del bastione, memoria storica e testimonianza dell’antica attività produttiva. La volumetria si sviluppa dai 4 ai 6/7 piani con una serie di terrazzamenti che si dispongono secondo uno sfalsamento curvilineo.

ProgrammaResidenziale - Commerciale
LuogoIncisa Valdarno, Firenze
Progetto2008-2010
CommittenteSiena Est S.r.l
Prezzo€ 15.000.000,00
ImpiantiClanis Progetti
ImpresaSiena Est S.r.l.
StruttureArea Engineering
Superficie Lotto18.000 mq
Superficie Costruita6.850 mq
Volume20.635 mc