Galleria Tornabuoni Arte

Portofino, Genova / 1999
Architettura, Interni

mostra altro

L’intervento riguarda un piccolo magazzino ubicato nella esclusiva via Roma, adiacente l’oratorio di Nostra Signora dell’Assunta. Il programma di “riuso” dell’edificio come galleria d’arte richiedeva un intervento di risanamento e restauro conservativo sia relativamente all’aspetto tecnico costruttivo che all’immagine pubblica del fabbricato stesso. Esternamente quest’ultimo si reintegra con il prestigioso intorno urbano: la nuova copertura lignea rivestita in ardesia prosegue nel portico antistante, sostituendo la fatiscente tettoia in lamiera, mentre l’intonaco della facciata si ricollega cromaticamente a quello del contiguo oratorio. All’interno l’esiguità delle dimensioni del semplice spazio a pianta rettangolare stretta e lunga offre lo spunto per caratterizzare l’ambiente attraverso le superfici che lo delimitano. Pannelli in acciaio corten rivestono completamente lo spazio interno e costituiscono il supporto verticale dei quadri disposti lungo le pareti laterali. Una di queste è dotata di un sistema meccanico in grado di rendere tali pannelli mobili e intercambiabili, in modo da moltiplicare la superficie espositiva e contemporaneamente restituire un’immagine della configurazione spaziale dinamica, capace di sorprendere il visitatore con continue variazioni.

ProgrammaCommerciale espositivo
LuogoPortofino, Genova
Progetto1999
CommittenteTornabuoni Arte S.r.l.
Prezzo€ 350.000
ImpresaFratelli Giani S.r.l.
Superficie Costruita30 mq