Area 119 | Gaetano Pesce

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto novembre/dicembre 2011

Nuotare controcorrente
Per svolgere e vivere pienamente il mestiere e l'arte di cui si nutre Gaetano Pesce occorre una capacità visionaria, e quindi rivoluzionaria, che è una mescolanza tra il pragmatismo dell'artigiano e l'immaginazione poetica dell'artista, l'espressione

Workshop internazionale Università Mackenzie

Progettare l'architettura, costruire città è il tema del workshop che Marco Casamonti ha tenuto martedì 18 ottobre presso l'Università Mackenzie di San Paolo.
L'invito rivolto a Marco Casamonti da parte dell'architetto Valter Caldana – direttore della storica università brasiliana e curatore della nona Biennale di Architettura di San Paolo  di farsi

Area 118 | Condominium

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto settembre/ottobre 2011

L'abitazione collettiva: ieri, oggi, domani
Qualsiasi ente, istituzione, scuola, qualsiasi rivista, centro studi o, più semplicemente, qualsiasi progettista interessato ad approfondire i contenuti disciplinari che ruotano intorno all'architettura non potrà non porre al centro del proprio

Materia 71 | Trasformazione

Materia 71 | Trasformazione

MuBE | San Paolo

MuBE | San Paolo

Costa Adriatica

Dromos

Libro periodico di architettura, n. 1 del 2010 Il nuovo Melangolo, Genova, Italia (pp. 74-75; 104-105)

Alcune parti di costa Adriatica sono così densamente costruite da non lasciare intravedere l'acqua da un lungomare che talvolta non esiste perché racchiuso da una cortina di mattoni, vetri, balconi,

Area 110 | Expo 2010 Shanghai

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto maggio/giugno 2010

Better City, Better Life
Se la domanda che inevitabilmente ci poniamo è comprendere il senso e la necessità di realizzare, partecipare o anche semplicemente visitare un'Esposizione Universale quando la rete da google maps a YouTube e la

Residenza del Forte Carlo Felice

Residenza del Forte Carlo Felice

1968/2008 Quarant’anni di design

1968/2008 Quarant’anni di design

Il tavolo dell’Architettura

La realizzazione dell'opera si colloca nell'ambito della Biennale di Architettura  Barbara Cappochin, evento che ha sede a Padova presso il Palazzo della Ragione. Il progetto riguarda la rassegna legata all'omonimo Premio Internazionale, a cui si affianca una sezione dedicata agli architetti e ai progetti realizzati nell'ambito urbano di Padova

Area 95 | Steven Holl architects

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto novembre/dicembre 2007

Steven Holl
Ogni anno Area dedica uno dei suoi numeri tematici ad una monografia d'autore che costituisce, nella sequenza delle pubblicazioni, non già il sostituto di un libro o di un qualsiasi catalogo, quanto una precisa

Vinar | Vino Arte Architettura

VINAR, alla Stazione Leopolda, è una mostra multisensoriale tra vino, arte e architettura ideata da Federico Motta Editore e Pitti Immagine, promossa dal Centro di Firenze per la Moda Italiana, con la collaborazione della Camera di Commercio di Firenze e Provincia di Firenze. Archea Associati ne cura l'allestimento con Agnese

Marco Casamonti Webinar “Impianti sportivi: il modello inglese”

L'arch. Marco Casamonti ha partecipato al webinar organizzato da Faraone Campus “IMPIANTI SPORTIVI: IL MODELLO INGLESE. Progettare lo spettacolo in sicurezza” per parlare degli impianti sportivi con interessanti approfondimenti sul progetto dello Stadio Nazionale dell’Albania a Tirana.

Link evento

BigSEE Architecture Award 2020_NEW NATIONAL STADIUM OF ALBANIA

BigSEE Architecture Award 2020_NEW NATIONAL STADIUM OF ALBANIA

RIPENSARE CASA E SALUTE

RIPENSARE CASA E SALUTE

MARCO CASAMONTI LECTURE AT SHARE TIRANA 2020

Marco Casamonti ha partecipato alla terza edizione del Forum Internazionale di Architettura e Ingegneria SHARE Tirana 2020 l'11 febbraio all'Hilton Garden Inn Tirana. In questa edizione hanno collaborato un panel di relatori provenienti da 9 paesi con un programma interattivo di conferenze, dibattiti, mostre, workshop, lancio di libri e la prima

Le nuove architetture di Milano

Laura Andreini ha partecipato al talk organizzato da Arketipo insieme allo Studio Stefano Boeri architetti e lo studio SANAA, al Swiss Corner in Piazza Cavour a Milano.

Laura Andreini lecture at “Ceramic Narratives Symposium”

Laura Andreini ha partecipato come relatrice ospite al "Ceramic Narratives Symposium", svolto al Building Centre di Londra. Un simposio che intende stimolare una discussione sui molteplici attributi della ceramica come materiale architettonico versatile, concentrandosi sulle questioni concettuali e sulle sfide pratiche poste dall'uso di materiali innovativi in terracotta nel

Paradigma. Il tavolo dell’architetto: Michele De Lucchi

L’evento curato dall’architetto Laura Andreini fa parte del ciclo di conferenze “Paradigma. Il tavolo dell’architetto”, il progetto periodico organizzato in collaborazione con Sergio Risaliti al Museo Novecento di Firenze, una serie di eventi che celebra famosi architetti del panorama contemporaneo internazionale. In questo settimo appuntamento, in

OPENING STADIO NAZIONALE DELL’ALBANIA

OPENING STADIO NAZIONALE DELL’ALBANIA

Perelli 2030.

L'architetto Giovanni Polazzi, ha partecipato ad un  workshop di architettura per la riqualificazione di una storica azienda agricola e la progettazione di una nuova cantina, nel cuore della Toscana, in provincia di Arezzo, all'Azienda Agricola Perelli. Oltre alle attività di laboratorio ci saranno visite guidate in altre cantine, momenti

Paradigma. Il tavolo dell’architetto: Adolfo Natalini

Paradigma. Il tavolo dell’architetto: Adolfo Natalini

Summer School in Football Stadia Management

Summer School in Football Stadia Management

Paradigma. Il tavolo dell’architetto: Mario Cucinella

L'evento introdotto dall'architetto Laura Andreini e Sergio Risaliti, in collaborazione con la rivista Area, fa parte del ciclo di conferenze "Paradigma. Il tavolo dell'architetto" ospitato al Museo Novecento di Firenze. Nel quinto incontro il protagonista è Mario Cucinella, l’architetto curatore del Padiglione Italia della XVI Biennale di Architettura di

November Talks 2017 London.

L'architetto Laura Andreini ha aperto a Novembre un ciclo di conferenze alla UEL School of Architecture di Londra, presentando ed esponendo il lavoro dello studio e la sua concezione di architettura. "L’architettura si confronta costantemente con molteplici, differenti paesaggi, siano essi  economici, culturali, sociali.  Questi stessi paesaggi definiscono

La Ceramica e il Progetto 2017

La Ceramica e il Progetto 2017

Archea al West Bund 2013 di Shanghai

Dal 20 ottobre al 19 dicembre 2013, Archea espone presso la Biennale di Architettura e Arte Contemporanea di Shanghai, organizzata in un'ex area industriale della città un tempo dedicata alla lavorazione della ceramica.
L'obiettivo dell'evento è quello di divenire un momento di aggiornamento e confronto sui più recenti sviluppi dell'arte e dell'architettura

Archea exhibition in Shanghai

Il padiglione espositivo UBPA B3-2, realizzato per l'Expo Shanghai 2010, e il centro di ricerca GEL-Green Energy Laboratory, inaugurato nel maggio 2012 presso la Jiao Tong University di Shanghai, sono i due progetti scelti per rappresentare la recente attività in Cina dello studio Archea nell'ambito della mostra attualmente in corso

MuBE | San Paolo

MuBE | San Paolo

1968/2008 Quarant’anni di design

1968/2008 Quarant’anni di design

Il tavolo dell’Architettura

La realizzazione dell'opera si colloca nell'ambito della Biennale di Architettura  Barbara Cappochin, evento che ha sede a Padova presso il Palazzo della Ragione. Il progetto riguarda la rassegna legata all'omonimo Premio Internazionale, a cui si affianca una sezione dedicata agli architetti e ai progetti realizzati nell'ambito urbano di Padova

Vinar | Vino Arte Architettura

VINAR, alla Stazione Leopolda, è una mostra multisensoriale tra vino, arte e architettura ideata da Federico Motta Editore e Pitti Immagine, promossa dal Centro di Firenze per la Moda Italiana, con la collaborazione della Camera di Commercio di Firenze e Provincia di Firenze. Archea Associati ne cura l'allestimento con Agnese

Area 165 | welcoming

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto luglio/agosto 2019
L’architettura come arte dell’accoglienza
Se c’è un significato nel fare una rivista questo risiede nella possibilità di insistere instancabilmente a fare ricerca e, se c’è una ragione per continuare a leggere questo si misura nella

Area 164 | metals

Area 164 | metals

Area 163 | workspaces

Area 163 | workspaces

Area 162 | Buenos Aires

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto gennaio/febbraio 2019

Area 161 | Italian stories II

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto novembre/dicembre 2018
Passato, presente e futuro nell’architettura italiana
Attraverso un cammino fatto di pause e ripartenze la rivista prosegue la propria narrazione sull’architettura italiana d’oggi che, superato l’impasse della mancanza di sistematicità, si muove per

area 160 | plain architecture

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto settembre/ottobre 2018
La dimensione urbana ovvero la straordinaria bellezza dell’ordinario.
La città è un insieme omogeneo di edifici in cui si svolgono le attività quotidiane mentre a funzioni e occasioni speciali sono dedicati i monumenti o le architetture dal

Area 159 | sensory design

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto luglio/agosto 2018
Architettura: l’arte di sollecitare le capacità percettive
L’architettura, così come il design dell’oggetto d’uso, coinvolgono i nostri sensi più o meno intenzionalmente anche se tale interazione risulta inevitabile e intrinseca ad una disciplina,

Area 158 | nextGen infrastructure

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto maggio/giugno 2018
Abitare in un sistema complesso
La densità, intesa come vicinanza tra persone e tra persone e cose, nonché quella tra case e case, è diventata repentinamente un valore positivo e apprezzato della contemporaneità, contravvenendo all’idea che è sufficiente

Area 157 | wine

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto marzo/aprile 2018
Architecture versus wine
Ci sono eventi e circostanze di cui l’architettura sembra alimentarsi con maggiore efficacia rispetto ad altre, o meglio ci sono attività umane che necessitano dell’arte del costruire, cioè del contributo di quella

Area 165 | welcoming

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto luglio/agosto 2019
L’architettura come arte dell’accoglienza
Se c’è un significato nel fare una rivista questo risiede nella possibilità di insistere instancabilmente a fare ricerca e, se c’è una ragione per continuare a leggere questo si misura nella

Area 164 | metals

Area 164 | metals

Area 163 | workspaces

Area 163 | workspaces

Area 162 | Buenos Aires

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto gennaio/febbraio 2019

Ex Magazzino vini Trieste

Ex Magazzino vini Trieste

Area 161 | Italian stories II

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto novembre/dicembre 2018
Passato, presente e futuro nell’architettura italiana
Attraverso un cammino fatto di pause e ripartenze la rivista prosegue la propria narrazione sull’architettura italiana d’oggi che, superato l’impasse della mancanza di sistematicità, si muove per

area 160 | plain architecture

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto settembre/ottobre 2018
La dimensione urbana ovvero la straordinaria bellezza dell’ordinario.
La città è un insieme omogeneo di edifici in cui si svolgono le attività quotidiane mentre a funzioni e occasioni speciali sono dedicati i monumenti o le architetture dal

Area 159 | sensory design

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto luglio/agosto 2018
Architettura: l’arte di sollecitare le capacità percettive
L’architettura, così come il design dell’oggetto d’uso, coinvolgono i nostri sensi più o meno intenzionalmente anche se tale interazione risulta inevitabile e intrinseca ad una disciplina,

Area 158 | nextGen infrastructure

Rivista internazionale di architettura e arti del progetto maggio/giugno 2018
Abitare in un sistema complesso
La densità, intesa come vicinanza tra persone e tra persone e cose, nonché quella tra case e case, è diventata repentinamente un valore positivo e apprezzato della contemporaneità, contravvenendo all’idea che è sufficiente

News in caricamento...